Selezione tutor valutatori tirocinio Studenti VI anno Medicina e Chirurgia

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Pisa ha sottoscritto una convenzione con l'Università di Pisa per gli adempimenti previsti dal Regolamento del CdL ex DM 270/04:
ciascuno studente del sesto anno di corso dovrà acquisire 3 CFU di attività formative volte alla maturazione di specifiche capacità professionalizzanti (pari a 60 ore di attività) con la frequenza di due settimane presso l’ambulatorio di un MMG.
La denominazione ufficiale di questa attività è “attività formativa professionalizzante di assistenza territoriale” (di seguito AFP) e i suoi obiettivi formativi consistono nell’acquisire esperienza nella gestione del paziente ambulatoriale.

I medici interessati a svolgere l'attività di tutor devono rispondere ai seguenti requisiti minimi:

  • non avere procedimenti disciplinari in corso o sanzionati con provvedimento definitivo di sospensione dall’esercizio della professione nei dodici mesi precedenti;
  • avere almeno 750 assistiti;
  • essere convenzionati per la medicina generale da almeno 5 anni.
  • disporre di un sistema informatico adeguato;
  • avere congrua disponibilità di tempo per tale impegno.

I medici in possesso di tali requisiti, interessati a svolgere l’attività di Tutor, dovranno inviare la domanda sull'apposito modulo (in allegato) , entro il 15/11/2016 tramite e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / P.E.C: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / lettera raccomandata o fax al numero 050.7912044.

N.B. I MMG già inseriti nell'elenco dei tutor per il VI anno NON devono presentare nuovamente la domanda.

Informazioni aggiuntive